Una soluzione all’inquinamento acustico

Keration PC

03-08-2022 • 3 mins


Quello che sto per raccontarvi successe oltre 20 anni fa in una fabbrica di giocattoli. I dipendenti di questa fabbrica erano autorizzati ad ascoltare musica mentre lavoravano. Comunque, non erano autorizzati a indossare cuffie per ascoltarla. Considerato che la fabbrica era pensata per rallegrare i bambini, ci si aspetterebbe che i suoi dipendenti lavorassero con amore pensando proprio a loro. Al contrario, come disse Sharon, una dei dipendenti, la maggior parte dei suoi colleghi ‘amava ascoltare musica degradante’. E questo succedeva per otto ore al giorno. Anche se il racconto non ci dice quale fosse questa “musica degradante”, possiamo ipotizzare che non fosse adatta ai bambini.

Infastidita dal tipo di musica ascoltata dai suoi colleghi, a un certo punto Sharon non gliela fece più. Così chiese loro gentilmente di cambiare musica o perlomeno di diminuire il volume. Per risposta, si lamentarono con il supervisore del reparto. Questi la chiamò nel suo ufficio e le disse: “I nostri dipendenti possono ascoltare quello che vogliono”.

Allora lei ebbe un’idea. Chiese se potesse usare un dispositivo con le cuffie. Così risolse. Non fu più costretta ad ascoltare “la musica malsana” e inadatta ai bambini, che invece i suoi colleghi amavano tanto.

--- Send in a voice message: https://anchor.fm/corgiov/message